energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nuovi direttori generali per banche Cr Firenze e Cr Pistoia Notizie dalla toscana

Banca Cr Firenze punta al rafforzamento territoriale diventando l'unica banca di riferimento delle province della Toscana, con le province di Pistoia, Lucca e Massa presidiate dalla controllata Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia. L'obiettivo – fa sapere una nota  – è quello di tendere ad una univocità di marchio a livello territoriale e alla semplificazione dei presidi operativi, per offrire un supporto sempre più incisivo e localizzato alle esigenze della clientela.  Nell'ambito di questa strategia i Consigli di amministrazione di Banca Cr Firenze e di Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia hanno nominato nuovi direttori generali, in carica dal 1° gennaio prossimo, Luca Severini alla Banca Cr Firenze e Stefano Visone alla Cr di Pistoia e Pescia.
L'operazione rientra nelle previsioni del programma di riordino dei marchi della Banca dei Territori approvato lo scorso 6 dicembre dal Consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo e il 13 dicembre dal Consiglio di Amministrazione di Banca Cr Firenze, sulla base delle quali  la Direzione regionale Toscana e Umbria amplierà la propria azione al Lazio e alla Sardegna. Un rafforzamento territoriale che impegnerà intensamente la direzione – divenuta il polo di riferimento del Gruppo per tutto il centro Italia della dorsale tirrenica – con sede a Firenze e guidata da Luciano Nebbia, che lascia la Direzione generale ed entra nel Consiglio di Amministrazione di Banca Cr Firenze.
Luca Severini, assunto nel maggio 1984 alla Banca Cr di Firenze, è qui che ha sviluppato la sua carriera. Divenuto responsabile dell'area Firenze e Casse di Banca Cr Firenze, ha ricoperto la carica di direttore generale di Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia dal 2009 al giugno 2010. Stefano Visone è entrato nel Gruppo nel 2000 è stato direttore generale Agriventure nel biennio 2009-2010, poi passato a direttore dell'area Toscana e Umbria nella seconda metà del 2010, fino a ricoprire il ruolo attuale di direttore dell'area Toscana di Banca Cr Firenze. Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia ha salutato e ringraziato il direttore generale uscente, Enrico Ascari, per il lavoro svolto nello scorso biennio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »