energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Obbadi batte Mendoza a Barcellona, un altro passo verso il titolo europeo Breaking news, Sport

Firenze – Mohammed Obbadi ieri a Barcellona ha battuto ai punti Daniel Mendoza del Nicaragua. Per il campione fiorentino (anche se abita a Cascina di Pisa) un altro passo verso il titolo europeo dei pesi mosca, traguardo che ormai Obbadi (21 vittorie e 1 sola sconfitta) insegue giustamente da qualche tempo. 

  Quel super match si svolgerà il prossimo anno in quanto l’attuale detentore della corona dei pesi mosca il gallese Jay Harris dovrà metterlo in palio. Ed Obbadi è lo sfidante ufficiale. Certo se si svolgesse a Firenze sarebbe un bel regalo per gli appassionati di pugilato visto che Obbadi pugilisticamente è nato e cresciuto all’Accademia Fiorentina.  

Il match dì ieri in Spagna contro Mendoza  è stato dominato da Obbadi anche se Mendoza non era l’ultimo arrivato in quanto vantava 11 vittorie su 15 matches disputati). Ma Obbadi ha dimostrato di avere una marcia in più rispetto al pur combattivo avversario.  

Boxe professionisti anche in Toscana domenica prossima a Marina di Massa (palestra della scuola media don Milani, ore 16,30). Di scena due pugili cresciuti alla Pugilistica Massese ancora imbattuti. Si tratta del peso piuma Davide Tassi, al suo decimo incontro professionisti, contro l’ungherese Zsolt Sarkozi e di Claudio Grandi, al suo quarto match, contro un altro ungherese Patrick Renato Hoervat. I due incontri sono fissati sulle sei riprese. Completano la riunione cinque matches dilettanti con pugili, toscani e liguri, di notevole spessore tecnico.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »