energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Obbadi vs Torres, Boncinelli: “Incontro ad alta tensione” Sport

Firenze – Presentata oggi giovedì in Palazzo Vecchio la serata pugilistica in programma a Firenze il 12 maggio imperniata sul match Mohammed Obbadi di Cascina e Aramos Torres delle Isole Canarie valido per la cintura dell’Unione Europea dei pesi mosca attualmente vacante.

Tra i presenti Andrea Vannucci assessore allo sport del Comune di Firenze; Mario Loreni promoter dell’evento; diversi rappresentanti della boxe federale e di società; dei pugili che saranno protagonisti in quella riunione.

La serata si svolgerà al PalaMattioli (Rione Rifredi) e comprende cinque incontri professionisti. Fari puntati sul 24enne Mohammed Obbadi che sta preparandosi con puntiglio nella palestra dell’Accademia Fiorentina sotto la guida del suo maestro Alessandro Boncinelli. “Torres e imbattuto, giovane, emergente – dice Boncinelli – come lo è il nostro campioncino, quindi si profila un incontro vero ad alta tensione. Ma alla fine la classe di Obbadi avrà la meglio. E ci tiene a vincere per riprendersi quella corona che è già stata sua nel 2016 quando superò lo spagnolo Silvio Olteano”.

Per Aramis Torres, 22enne pugile imbattuto dopo otto matches (sette vittorie ed un pari), l’incontro di Firenze sarà il primo affrontato fuori dalla Spagna.

Gli altri quattro incontri professionisti della serata vedranno protagonisti l’ottimo peso medio Dragan Lepei di Ginestra Fiorentina; il superpiuma Angelo Ardito di Firenze; il peso medio albanese Rafaello Sheshi ed il superleggero Ornam Romero pugile al suo esordio nel professionismo. Nei prossimi giorni la scelta dei rispettivi avversari.

Inizio della riunione ore 20. Biglietti : 20 euro tribuna; 30 borgo ring, 40 prime tre file.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »