energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Obbligo di dimora a Pelago per il fondatore de “Il Forteto” Notizie dalla toscana

Il 20 dicembre del 2011 il fondatore della comunità "Il Forteto" di Vicchio, nel Mugello, era stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti nei confronti di alcuni ospiti della comunità di recupero che produceva prodotti agricoli e caseari. Venerdì 1 giugno il Tribunale del riesame di Firenze ha però deciso di concedere a Fiesoli l'obbligo di dimora nel comune di Pelago, sempre nel Mugello. Il fondatore de "Il Forteto", dunque, lascerà la sua casa di Rosignano Marittimo (Livorno), dove stava trascorrendo gli arresti domiciliari.

Foto: http://www.forteto.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »