energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Obiettivo tricolore: l’Italia attraversata dai ciclisti disabili Sport

Firenze – “Obiettivo tricolore” è un progetto dei ciclisti diversamente abili che in un viaggio di 43 tappe attraverso 14 regioni intendono portare il testimone dal nord al sud per lanciare un messaggio di rinascita. Una cinquantina gli atleti paralimpici partecipanti. Partenza il 12 giugno da Luino (Varese) ed arrivo il 28 giugno a Santa Maria di Leuca (Lecce)

Ciascuno atleta percorrerà il proprio percorso in handbike, in bicicletta, oppure in carrozzina. La carovana attraverserà la Lombardia, l’Emilia ed il 18 giugno arriverà a Firenze (Piazza della Signoria). Poiché in quel giorno si congiungeranno i tre percorsi sarà allestito un evento ad hoc.

Tra i partecipanti Fabrizio Caselli 52 anni di Firenze; Alessandro Cresti 30 anni, di Sinalunga; Enrico Fabianelli 34 anni di Castiglion Fiorentino; Paolo Ferrali 46 anni di Pistoia e Erika Scrivo 34 anni di Firenze.

Il 17 giugno sarà l’atleta Ferrali a portare il testimone da La Spezia a Pisa; 18 giugno il tandem Caselli-Scrivo si esiberà in un circuito del Mugello ed 19 giugno sarà il turno di Fabianelli a portare il testimone da Firenze a Castelnuovo Abate (Montalcino Siena).  Poi la carovana riprenderà la sua marcia verso il meridione.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »