energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Occupazione, agricoltura +29% Economia

Continua il trend positivo dell'agricoltura sul fronte della disoccupazione e in Toscana si dimostra il settore principe per quanto riguarda valori positivi. 
Le assunzioni nel primo trimestre del 2013 crescono del 29% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno prima. Vale a dire, siamo davanti aun dato in controtendenza assoluta su tutto il panorama occupazionale.
La notizia proviene da Codiretti Toscana sulla base dei dati Istat presentati in occasione della giornata dedicata agli Oscar Green 2013, il premio di Giovani Impresa Coldiretti che si è tenuto ieri sera in Versilia.

Ed ecco i numeri: gli occupati dipendenti in agricoltura sono aumentati di circa 5 mila unità passando dai 17 mila del primo trimestre 2012 ai 22 mila di un anno dopo con un picco vertiginoso nel quarto trimestre del 2012 favorito dalla stagionalità di alcune produzioni come olio e vino. Rispetto al 2008 gli occupati sono rimasti più o meno stabili, con una crescita pari al 5%. Positivo anche il saldo complessivo, con circa tremila occupati in più rispetto all'anno scorso (oltre 47 mila occupati tra dipendenti ed indipendenti +7%).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »