energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Omaggio a David Bowie di Andrea Chimenti Notizie dalla toscana

Prato – Un omaggio a David Bowie da parte di Andrea Chimenti, artista completo e eclettico (già noto al grande pubblico per essere stato il frontman del gruppo di punta della new wave italiana “Moda”), che, insieme alla grande Orchestra Sinfonica I Nostri Tempi, realtà formata da 60 musicisti sotto i 30 anni, interpreterà capolavori del “Duca Bianco” quali Life on Mars, Space Oddity, Rock’n Roll Suicide, Where are we now?, Quicksand: è la nuova produzione che sarà in scena martedi 22 dicembre, alle ore 21.30, presso il Teatro Metastasio di Prato (via Benedetto Cairoli 59). L’evento, a cura dei Nuovi Eventi Musicali, è inserito nell’ambito di Prato FestivalNatale 2015, organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Prato.

Andrea Chimenti, scrittore, poeta, designer, nella sua carriera ha incontrato con frequenza le musiche di Bowie fino alla collaborazione con Mick Ronson, chitarrista e produttore proprio del “Duca Bianco”. Sul palco ci saranno anche il figlio, Francesco Chimenti (al pianoforte, violoncello elettrico e cori), Davide Andreoni (alle chitarre), entrambi membri della band Sycamore Age, Mauro Maurizi al basso e Marco Fanciullini alla batteria. Le trascrizioni e gli arrangiamenti dall’originale sono di Marco Bucci. 

A dirigere la grande Orchestra I Nostri Tempi, composta da sezioni di fiati, archi e timpani, sarà il maestro Edoardo Rosadini. Nella stessa serata, sarà interpretato il primo tempo della Sinfonia n.5 in do minore di Ludwig Van Beethoven e il terzo tempo della Sinfonia n.2 in Do maggiore per orchestra op.61 di Robert Schumann. Si concretizzerà così una possibilità di scelta e conoscenza, priva di pregiudizi, piena di poesia.

L’Orchestra I Nostri Tempi, realtà nata nel 2007 e composta da giovani, è convinta che Bowie, come i Pink Floyd, i Beatles, Endrigo o Modugno (facendo riferimento agli ultimi progetti di cui è stata protagonista) debbano entrare come autori in repertorio anche dei teatri lirici o nazionali. Perché questa è la musica del Novecento. L’orchestra diviene così uno strumento indispensabile per questo tipo di produzioni, gestite e create dall’inizio alla fine (in particolare la stesura delle parti orchestrali dall’originale, cioè le registrazioni dei dischi di Bowie).

Ingresso unico 10 euro, prevendite su circuito BoxOffice o in teatro. Per informazioni www.nuovieventimusicali.it e www.pratofestival.it 

Dettagli:

Martedì 22 dicembre ore 21.30

Andrea Cimenti in David Bowie

con Grande Orchestra Sinfonica I Nostri Tempi

Andrea Chimenti, voce

Francesco Chimenti, Davide Andreoni (Sycamore Age), tastiere e chitarre

Mauro Maurizi: basso

Marco Fanciullini: batteria

Orchestra sinfonica I Nostri Tempi

Direttore, Edoardo Rosadini

Trascrizioni e arrangiamenti dall’originale, Marco Bucci

Musiche di Beethoven, Schumann, Bowie 

Ingresso unico 10 euro

Prevendita: Teatro Metastasio e circuito Boxoffice www.boxol.it, tel 055210804

Print Friendly, PDF & Email

Translate »