energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Omaggio a Remo Chini a Staggia Senese Notizie dalla toscana

Staggia (Siena) – Un viaggio alla scoperta della performance futurista in chiave contemporanea: è quanto propone “Sedute in Scena”,  l’appuntamento che sabato 24 ottobre offre la suggestiva Rocca di Staggia (Poggibonsi – Siena) dove, fino al prossimo dicembre 2015, viene ospitata una  mostra in omaggio a Remo Chiti, artista che aderì al movimento Futurista e che vide i suoi natali proprio a Staggia Senese.

L’idea nasce da VITA FUTURISTA, il film che nel 1916 vide Chiti attore e creatore, insieme a Ginna, Corra, Settimelli e Marinetti. Dell’opera cinematografica, andata perduta, rimane la sceneggiatura. Ed è proprio dalla scena n° 9: “Balla si innamora e sposa una seggiola, ne nasce un panchetto”, che parte l’invito-provocazione ad artisti contemporanei a creare opere, performance, scenografie, da interpretare coinvolgendo il pubblico.

A raccogliere la sfida sabato 24 ottobre, sarà l’artista toscano Fabio Calvetti, con la sua performance “Lyrique pour mon fauteuil. Dal quadro all’animazione contemporanea di una sedia”. Contaminazioni tra fotografia e pittura creeranno uno spazio teatrale dove la sedia, in un silenzio sospeso, diverrà rivelatrice dell’anima.

Tre i momenti in cui l’evento verrà replicato così da consentire la partecipazione del pubblico: alle ore 16, alle ore 17.30 e alle ore 19. Alle singole performance seguirà la visita guidata al castello e all’ esposizione “Remo Chiti – Futurista a Staggia”, un progetto a cura di Donatella Bagnoli, voluto dalla Fondazione La Rocca di Staggia e dal Lions Club Valdelsa, con il patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Poggibonsi e la collaborazione della Fondazione Primo Conti.

A conclusione dell’esperienza verrà offerta una degustazione di vini e formaggi d’arte a cura di Paolo Piacenti.  Prenotazione telefonica obbligatoria al 3664792092.

 

Per la visita guidata alla Rocca di Staggia, l’orario di apertura è tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19. Info e visite 3664792092, info@laroccadistaggia.it www.laroccadistaggia.it
FABIO CALVETTI

Fabio Calvetti è nato nel 1956 a Certaldo dove risiede.

Si è diplomato al Liceo Artistico e successivamente all’Accademia di Belle Arti di Firenze nella Scuola di Pittura.

Intensa la sua attività in Italia e soprattutto all’estero con mostre in gallerie negli Stati Uniti, in Germania, in Spagna, in Belgio e soprattutto in Giappone e in Francia.

Negli ultimi anni sono state allestite sue esposizioni personali in Musei e Spazi Pubblici di grande rilievo come lo Shinjuku Park Tower di Tokyo, il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Arezzo, il City Art Museum a Kwangju in Corea, il Palazzo Venezia di Roma e la Biblioteca Marciana di Venezia.

www.fabio-calvetti.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »