energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“On the roads of America” sabato al Bas Blues Cultura

Firenze – Si terrà sabato 18 Aprile a partire dalle 19, presso il circolo letterario Bas Bleus (Via dello Steccuto 19/a, Zona Staz.FS Rifredi) l’evento dedicato a tutti i viaggiatori e a chi ama ascoltar di viaggi : “On the roads of America”

Una serata on the road attraverso le esperienze di alcuni viaggiatori  girovaghi per gli USA. Si viaggerà dall’ Alaska alla West Coast , da Chicago a New Orleans, da Jack London a Jack Kerouac, percorrendo il ventre degli States tramite la vastità e libertà delle highway e dell’ interstate; insieme ci inoltreremo nei suoi percorsi musicali, accenneremo ai suoi legami con la storia afroamericana, visiteremo le più famose palestre di boxe, ci perderemo nella natura e negli spazi sconfinati, ascoltando racconti di viaggio,  esprimendo riflessioni, ammirando foto, in un viaggio virtuale che farà scoprire l’ altra “America”.

Questo il programma: dalle ore 19.00 incontro con proiezione materiale foto-audiovisivo con i Relatori:

Luca Tocco – Viaggiatore OTRA da Savona “Da Chicago a New Orleans: percorsi stradali e musicali”

Paolo Marcotti – Viaggiatore OTRA da Piacenza “Da San Francisco a Los Angeles in 2000 miglia“

Mario Negri – Viaggiatore OTRA da Sondrio “Dall’ Alaska’s Inside Passage di Jack London alle grandi metropoli dell’ East Coast”

Introduce l’incontro:

Leandro Bocchicchio – Viaggiatore e autore del libro di viaggio “La stagione dei sorrisi”

Moderatore:

Luca Pingitore – Viaggiatore e Direttore Organizzativo OTRA

Dalle 21.00 aperitivo con Live Music: Aperitivo aperto a tutti gli intervenuti e a qualunque appassionato di viaggio che vorrà aggregarsi e sarà la scusa per continuare a colloquiare con i relatori, conoscere altri viaggiatori e trascorrere una serata in allegra compagnia. Si riprenderà poi a viaggiare tra il delta blues e il folk di Bob Dylan in un mix, chitarra e voce, di blues, gospel, folk, ripercorrendo la colonna sonora dei luoghi simbolo della musica statunitense facendoci rivivere l’ anima musicale degli States.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »