energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Online per la prima volta i dati aggiornati su reddito e patrimonio dei consiglieri circoscrizionali Cronaca

Il Comune di Firenze, tra i primi enti pubblici in Italia a farlo, fa un ulteriore e significativo passo in avanti nella direzione di un'amministrazione sempre più aperta e trasparente nei confronti dei cittadini. Da oggi infatti nella sezione ‘Trasparenza, valutazione e merito’ della rete civica del Comune sono disponibili, per la prima volta, i dati dei redditi e del patrimonio dei presidenti di Quartiere e dei consiglieri circoscrizionale. Già dal novembre scorso era consultabile online la situazione reddituale e patrimoniale del sindaco Matteo Renzi, degli assessori e di tutti i consiglieri comunali; ma nel caso dei consiglieri circoscrizionali si tratta di una novità assoluta.
Con questa innovazione attivata oggi, il Comune di Firenze si conferma così tra le prime città metropolitane a pubblicare online i dati di reddito e patrimonio completi, aggiornati al 31/12/2011 in base al Decreto legge 174 del 10 ottobre del 2012 (convertito in legge il 7 dicembre scorso), di componenti della giunta, dei consiglieri comunali e di quelli circoscrizionali. Fin dal 1982 i dati venivano raccolti su specifici modelli alcuni dati reddituali e patrimoniali degli amministratori di Palazzo Vecchio: dati, questi, conservati presso la segreteria generale e la segreteria del Consiglio comunale, e disponibili per la consultazione da parte della stampa. Ora, invece, il Comune di Firenze ha messo online e a disposizione di tutti i cittadini i dati integrati con le ultime disposizioni normative: in pratica in rete civica si trovano i dati su eventuali investimenti in Titoli obbligazionari, Titoli di Stato, Fondi di investimento, società di investimento a capitale variabile (sicav), intestazioni fiduciarie. Nelle schede disponibili online di consiglieri (comunali e circoscrizionali), assessori e sindaco sono poi riportate le altre voci sui beni mobili e immobili posseduti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »