energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Operaio di Prato ucciso e abbandonato nell’auto a Ginestra Fiorentina Cronaca

Firenze – Un uomo di 48 anni, di Prato, è stato rinvenuto cadavere, ucciso con un colpo di pistola alla testa, in un’auto abbandonata in un parcheggio a Ginestra, nei pressi di Firenze. L’auto col macabro carico si trovava  in prossimità dell’uscita della superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Secondo le prime notizie, l’uomo, un operaio con alcuni precedenti per droga, sarebbe stato ucciso da un colpo sparato a distanza ravvicinata. A dare l’allarme, un passante che ha visto una mano spuntare dal bagagliaio dell’auto e che ha allertato i carabinieri. Da quanto risulta, l’uomo, prima di essere ucciso, avrebbe subito un pestaggio.  La moglie aveva avvertito i carabinieri della sua scomparsa ieri mattina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »