energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Operazione anti-zecche terminata, Uffizi di nuovo “liberi” Cronaca

Firenze – Parola fine all’operazione di disinfestazione dalle zecche effettuata agli Uffizi, e si spera che sia fine anche per i fastidiosi e pericolosi animaletti che nelle ultime due settimane hanno invaso alcune sale della Galleria più famosa del mondo.

Il primo tentativo di disinfestazione era avvenuto dopo che nel primo fine settimana del mese, in 5 sale, dalle 19 alle 23 era stato necessario sbarrare le porte a causa dell’avvistamento (in una sola sola, per la verità) dei parassiti. A bonifica avvenuta, solo qualche giorno dopo, un’impiegata della sala bagagli era stata punta … da una zecca. Non solo: zecche anche nella sala 19. La questione è stata presa di petto dall’amministrazione: così, questa mattina un team specializzato ha bonificato una corte interna degli Uffizi infestata di guano e piccioni, probabile sacca di partenza per l’invasione delle zecche, passando nel contempo al setaccio tutti i condotti di aerazione collegati a questo spazio. Dopodiché hanno nuovamente disinfettato le sale e di nuovo pulito la sala bagagli. Dall’amministrazione giunge la rassicurante notizia: problema risolto.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »