energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Operazione Mimesis della Guardia di Finanza: 12 custodie cautelari Notizie dalla toscana

Questa mattina i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di 12 persone. Associazione a delinquere finalizzata ad estorsioni e usura, utilizzo del metodo mafioso sono i reati ipotizzati. Sono di origine napoletana i pregiudicati della organizzazione criminale, ed appartenenti a famiglie satelliti aggregate ai clan Misso e Lo Russo di Napoli, affiancati da italiani e stranieri residenti nella provincia di Firenze. Agli arresti domiciliari due professionisti fiorentini del settore infortuni stradale, che avrebbero partecipato ad un’estorsione commissionando all'organizzazione criminale il recupero di un presunto credito.
L'inchiesta ha potuto appurare, anche tramite l'uso di intercettazioni, un vero e proprio "metodo mafioso" per estorcere denaro: inscenando situazioni e minacce per sottoporre a pressione psicologica le vittime, l'organizzazione criminale le costringeva a esborsare denaro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »