energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Operazione “Porto nascosto”, stroncato traffico di coca a Livorno Breaking news, Cronaca

Livorno – La procura di Livorno e l’arma dei carabinieri hanno scoperto un traffico di coca che si svolgeva fra il Messico e il porto di Livorno.  Otto arrestati, di cui sette in carcere e uno ai domiciliari, è il risultato ad ora dell’operazione, denominata  ‘Porto nascosto’. 
 L’indagine è partita nell’ottobre 2017 quando i militari hanno individuato alcuni livornesi come referenti di attività di approvvigionamento di cocaina. Alla rivendita pensavano loro stessi,   utilizzando whatsapp. Nel corso dell’investigazione, complessa e difficile, è stato individuato il canale di rifornimento. La droga dal Messico veniva importata in aereo ogni quattro mesi da due messicane di 68 e 39 anni che, arrestate al ritorno da uno dei viaggi,  portavano con sé 850 grammi di cocaina pura. Stamattina sono state arrestate e perquisite altre sei persone, quattro livornesi più un uomo e una donna messicani residenti in Emilia Romagna. Denunciato un altro livornese di ventisette anni. 
   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »