energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Operazione “The Crazy Night” a Pistoia Cronaca

L’operazione denominata “The Crazy Night” ha visto la collaborazione di polizia, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e Guardia di Finanza di Pistoia ma, soprattutto, ha portato alla scoperta di un giro di festini alcolici per minorenni che si svolgevano nella più totale inosservanza delle norme di sicurezza. Grazie alle indagini della polizia pistoiese, è stato possibile individuare un locale nel quale minorenni dai 13 ai 16 anni si incontravano per consumare alcolici ed osservare loro coetanee che ballavano sul cubo. In totale sono stati identificati 230 minorenni, la maggior parte dei quali si era data appuntamento nel locale mediante Facebook. Il social network era utilizzato anche dai due gestori della discoteca, anch’essi minorenni di 13 e 16 anni. Oltre loro, però, la polizia pistoiese ha denunciato anche il proprietario del locale, che dovrà non solo rispondere della somministrazione di sostanze alcoliche a minori di 16 anni, ma anche dell’inosservanza delle norme di sicurezza all’interno del suo esercizio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »