energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ospedale Serristori: interviene il sindaco Mugnai Notizie dalla toscana

Figline Valdarno (Firenze) – Il sindaco Giulia Mugnai interviene sull’accordo di collaborazione sperimentale siglato tra Asl e Frate Sole riguardo ad attività chirurgiche.

“Come in altri settori, anche nella sanità la collaborazione tra pubblico e privato potrebbe avere effetti positivi – ha commentato il sindaco –,per rispondere in modo più preciso e puntuale alle esigenze cliniche dei cittadini, e per valorizzare una struttura ospedaliera che da pochi anni può contare su nuove e sofisticate sale operatorie. Solo se questo progetto consentirà di abbattere le liste di attesa e potenziare l’Ospedale Serristori reinvestendo sullo stesso i proventi che l’Asl ne trarrà, allora l’Amministrazione comunale lo sosterrà. In ogni caso, auspichiamo un maggior coinvolgimento da parte della Asl sulle modalità di adempimento agli obblighi del Patti territoriali siglati nel dicembre 2013, sulla cui applicazione proprio stamani ho richiesto alla Asl un cronoprogramma dettagliato su tutti gli interventi, in particolare quelli relativi al Piano delle manutenzioni”.

Riguardo alla delibera 636/2013 sull’”Approvazione del nuovo modello dei presidi territoriali in seguito alle revisione della distribuzione dei servizi sul territorio dell’Asf”, il sindaco Mugnai chiarisce che il distretto sanitario del nuovo Comune di Figline e Incisa Valdarno non subirà tagli, esattamente come confermato dagli stessi Patti territoriali del dicembre 2013. Nella sede di Incisa saranno dunque garantite attività infermieristiche, ambulatoriali, domiciliari e amministrative (Cup).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »