energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ottantacinquenne muore in un incendio a Grassina Notizie dalla toscana

Tragico incidente domestico a Grassina (Firenze). Una donna di 85 anni è morta a causa di un incendio divampato nella sua abitazione di via dello Spedaletto, mentre la figlia, che ne ha trovato il corpo privo di vita, è rimasta intossicata dai fumi tossici causati dal rogo. La più giovane donna si era preoccupata perché la madre non le rispondeva al telefono ed era andata a vedere cosa stesse succedendo a casa sua. Quando ha aperto la porta d’ingresso dell’appartamento, però, è stata investita dai fumi tossici ed è stata soccorsa dai medici del 118. L’ottantacinquenne, invece, sarebbe deceduta a causa delle esalazioni provocate dall’incendio. Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, la vittima avrebbe tentato di spostarsi nella cucina per chiudere il gas, ma sarebbe morta per intossicazione. L’incendio si sarebbe sviluppato dalla caldaia a gas e per aver respirato il gas, la figlia dell’anziana è stata ricoverata all’ospedale di Ponte a Niccheri (Firenze) per accertamenti.

Foto: http://www.lospekkietto.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »