energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Otto ricette per camminare e “assaporare” Siena Notizie dalla toscana

Siena – Otto ricette per ‘assaporare’ Siena a zero calorie abbinate a otto itinerari per vivere la città camminando. Nasce così ‘A spasso tra le ricette senesi. Alla scoperta di strade e sapori a zero calorie, il nuovo progetto promosso dal Comune di Siena, Assessorato al Turismo, in collaborazione con Si NutriWells – spin off dell’Università degli Studi di Siena attivo nel campo della ricerca legata alla nutrizione – che unisce la valorizzazione del patrimonio enogastronomico alla scoperta delle bellezze storico-artistiche della città, proponendo otto ricette della tradizione popolare senese e otto itinerari di trekking urbano per ‘bruciare’ le calorie presenti nel piatto. Il progetto è stato presentato oggi nel corso di una conferenza stampa, alla presenza di Sonia Pallai, assessore al turismo del Comune di Siena; Silvia Migliorini di Si NutriWells; Michele Occhioni, dell’Associazione delle guide turistiche e Laurent Coppini, tra gli autori del volume“Ricettario di Siena. Testimonianze e tradizioni di un popolo”.

Mangiare e camminare: il viaggio a Siena è un’esperienza slow e gustosa. Il progetto dedicato ai sapori unisce ai piaceri della buona tavola una sana attività fisica, che fa bene al corpo e all’anima. Un modo originale di vivere e scoprire la città che nasce proprio a Siena, capitale del turismo sostenibile, che ha dato i natali alla Giornata nazionale del Trekking Urbano e dove da oltre mezzo secolo il  centro storico è chiuso al traffico, regalando alla città il primato di prima zona blu d’Europa. ‘A spasso tra le ricette senesi’ propone otto piatti della tradizione culinaria senese: due antipasti, due primi, due secondi e due dolci raccontati attraverso foto e schede dedicate che raccolgono gli ingredienti della ricetta, le origini, la storia del piatto e le modalità di preparazione della pietanza, unite ai consigli di un nutrizionista.

Ricette e percorsi a portata di click. Le otto proposte gustose sono accompagnate da tabelle e infografiche che sintetizzano gli apporti nutritivi, le caratteristiche degli ingredienti, le proprietà chimico fisiche degli alimenti e le calorie apportate da una porzione media della pietanza. Tutte le schede gastronomiche sono, inoltre, corredate da otto percorsi a piedi scelti per scoprire gli scorci più intimi, ma anche gli angoli più insoliti e suggestivi di Siena, attraverso un vero e proprio trekking urbano ‘calibrato’ per smaltire le calorie accumulate dopo la degustazione del piatto. Un’esperienza di gusto e di viaggio che è possibile fare anche a casa propria, cimentandosi ai fornelli nella preparazione della ricetta. Vivere l’esperienza di gusto è semplice e veloce, basta scaricare dal portale www.enjoysiena.it la raccolta di ricette della tradizione senese e i percorsi a piedi corredati da mappe disponibili su pc e da mobile. Ogni scheda, infine, si chiude con un divertente consiglio, sempre da parte del nutrizionista, che in vista della preparazione del viaggio a Siena, propone attività alternative, come piccoli lavoretti domestici o pratiche sportive, per smaltire le calorie della ricetta a casa propria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »