energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Ovunque proteggi”: una serata dedicata alla Strage di Viareggio Cinema

Firenze – Il treno merci 50325 che trasporta quattordici vagoni-cisterna carichi di Gpl deraglia quattrocento metri dopo la Stazione di Viareggio. Da uno squarcio nella prima cisterna il gas si disperde come una nebbia portata dal vento. Si insinua dentro le case, dalle finestre aperte, dalle porte, nei cortili. Poi esplode. In via Ponchielli crollano tre palazzine, l’incendio devasta la strada. Undici persone perdono la vita sul colpo, altre ventuno moriranno in seguito a causa delle ustioni, un centinaio di feriti gravi affronteranno le conseguenze di quella notte negli anni a venire.

Per ricordare quella drammatica notte e chiedere giustizia per le vittime sabato 24 settembre alle ore 20 a Firenze a Forte Belvedere, all’interno del festival culturale Firenze Rivista, si terrà la prima presentazione congiunta del cortometraggio “Ovunque proteggi” e del libro “I treni non esplodono”, che raccontano la Strage del 29 giugno.

Saranno presenti gli autori del cortometraggio Massimo Bondielli e Gino Martella, gli autori del libro Federico di Vita e Ilaria Giannini e i Presidenti dell’associazione dei familiari delle vittime “Il Mondo che Vorrei”, Marco Piagentini e Daniela Rombi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »