energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pacco sospetto all’assessore Saccardi, artificieri in Regione, allarme rientrato Breaking news, Cronaca

Firenze – Una cittadina indirizza un pacco all’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi con dentro un apparecchio per misurare la pressione e una lettera di doglianze sulle qualità dello stesso. Ma la presenza di materiale elettrico insospettisce gli addetti che danno l’allarme.  Arrivano gli artificieri della polizia in Regione, aprono il pacco e dentro non trovano nulla di pericoloso. La donna che ha scritto la lettera e inviato il pacco è stata identificata e verrà sentita dalla Digos nelle prossime ore.

La vicenda era cominciata venerdì scorso, quando il famoso pacco era arrivato in via di Novoli, alla sede regionale, ma solo stamattina, dopo la pausa del weekend, gli addetti avevano notato che nel pacco sospetto si trovava del materiale elettrico e hanno avvisato la polizia. Gli artificieri sono giunti immediatamente e, messa in sicurezza l’area, hanno aperto il pacco, scoprendo che all’interno si trovava appunto la macchinetta per msiurare la pressione con tanto di lettera della cittadina.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »