energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Palio, Lamagno della Tartuca non potrà correre. Il Bruco vince la provaccia Cronaca

Un esame radiologico, effettuato dalla commissione veterinaria del Comune insieme al veterinario della contrada della Tartuca, ha accertato un'infrazione di "un processo retrossale della terza falange dell'anteriore sinistro", informa la nota del Comune di Siena. Il cavallo Lamagno, baio castrone di 8 anni, secondo la diagnosi guarirà in tre mesi. La contrada ha così deciso di ritirare dalla corsa del palio il suo cavallo, che già ieri è stato prudentemente esentato dalla prova generale. La contrada del Bruco con il fantino Giuseppe Zedde, detto Gingillo, sul cavallo Mississippi ha vinto l'ultima prova in vista del Palio di stasera, la cosiddetta 'provaccia'.

''La contrada della Tartuca – precisa la nota del Comune di Siena – per la tutela del cavallo e della Festa senese, dopo aver preso atto della situazione clinica del cavallo e dell'esame radiologico effettuato dalla Commissione veterinaria del Comune insieme al veterinario di contrada, ha deciso di ritirare il cavallo dalla carriera''.
Il Bruco ha preso il comando della corsa a metà del primo giro per poi mantenerlo fino al traguardo. Il Palio di stasera si correrà in nove. Per le altre contrade sono da segnalare il cambio di fantino per la Chiocciola che ha scelto Antonio Siri, detto Amsicora, per montare su Nestore de Aighenta.
 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »