energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pallanuoto donne, Ngm sconfitta a Roma Sport

Firenze – Non ha scampo la Ngm a Roma nonostante un primo tempo nel quale la NGM parte fortissimo nel campionato di serie A di pallanuoto donne. Dopo poco piùdi un minuto Curandai sfrutta la superioritàe porta in vantaggio Firenze; al terzo arriva anche il raddoppio con il capitano Allegra Lapi e, poi, a trenta secondi dalla fine del primo quarto Sorbi realizza il rigore che fissa il parziale sul 3-0 Firenze. Nel secondo, invece, la Roma parte meglio e reagisce con le reti di Picozzi e Neesham, ma al minuto 5.36 èla straniera di Firenze Pustynnikova a dimezzare il passivo: si va al riposo lungo sul 4-2 per la NGM. Nel terzo quarto peròla partita subisce un ribaltamento: è3-0 Roma, con le reti di Domitilla Picozzi e la doppietta di Giovannangeli. E’5-4 per le capitoline che riescono a cancellare il passivo di 3-0 del primo tempo. Nel quarto tempo la NGM cerca di recuperare ma subito Giovannangeli porta a +2 il vantaggio di Roma che riesce poi a resistere agli attacchi della NGM Firenze. A nulla valgono i gol di Marta Colaiocco e Sorbi, ai quali rispondono immediatamente Picozzi su rigore e Sinigaglia che fissano il risultato sul 8-6 finale.

 SIS ROMA – NGM FIRENZE WATERPOLO 8-6

 SIS ROMA – Riccardi, Mirarchi, Neesham 1, Magni, Giovannangeli 3, Perazzetti, Picozzi D. 3, Sinigaglia 1, Fabbri, Risivi, Secondi, Rovetta, Maiorino. All. Vidovic

NGM FIRENZE WATERPOLO – Ventriglia, Rorandelli, Settonce, Colaiocco 1, Mina, Lapi (C) 1, Sorbi 2 (1 rig.), Stefanini, Curandai 1, Pustynnikova 1, Sammarco, Ferrini, Ignaccolo. All: Tempestini

NOTE – Parziali: 0-3, 2-1, 0-3, 3-2. Superioritànumeriche: 1/13 Roma + 1 rig. 1/7 NGM + 1 rig. Rigori: Sorbi realizzato (NGM) nel I°, Picozzi realizzato (SIS) nel IV°. Espulsioni per limite di falli: Rovetta nel IV°.

Spettatori: 250 circa

 

Arbitri: Alfi, Piano

Foto: ufficio stampa

Print Friendly, PDF & Email

Translate »