energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pallone d’argento: dopo Rossi premio ad Acerbi (Sassuolo) Sport

Firenze – Il “Pallone d’argento per un calcio non violento” per la stagione 2013-2014 lo ha ricevuto l’attaccante della Fiorentina Giuseppe Rossi; quest’anno, 2014-2015, andrà a Francesco Acerbi difensore del Sassuolo.  Lo ha deciso l’Unione Stampa Sportiva Italiana con voto unanime e la cerimonia della consegna del premio è fissata per domenica prossima, 31 maggio, a Reggio Emilia prima della partita Sassuolo-Genoa.

Questa la motivazione del premio : “Non sempre basta essere bravi e forti. Avere grinta, bloccare in ogni partita il centravanti avversario. Non sempre basta essere professionisti esemplari, onorare la maglia, lottare per vincere e migliorare. A volte la vita pretende ancora di più, ti chiama a prove più dure ed importanti. E quando le superi, quando riesci ad essere forte non solo in campo, ma anche fuori, ogni giorno, ecco che allora diventi un vero campione. Francesco Acerbi è uno di questi : bravo difensore la domenica, ma ancora più bravo nella vita. In questi due anni ha sconfitto con coraggio un avversario subdolo e pericolo, una malattia terribile che spaventa tutti noi. Oggi il suo esempio ci da coraggio e fiducia e noi per questo lo ringraziamo”.

Caterina Fiumanò, madre di Giaime, artista romano che amava l’allegria, i colori degli stadi, la sana competizione scomparso nel 1998 a soli 24 anni, per un tumore, unitamente al pallone d’argento dona all’Associazione italiana per la ricerca del cancro finanziamenti per la ricerca sui tumori giovanili.

Albo doro del premio. 2000 Paolo Negri (Lazio); 2001 Damiano Tommasi; 2002 Javier Zanetti (Inter); 2003 Ciro Ferrara (Juventus); 2004 Andry Shevchenko (Milan); 2005 Gianfranco Zola (Cagliari); 2006 Luca Toni (Fiorentina); 2007 Ricardo Kakà (Milan); 2008 Francesco Totti (Roma); 2009 Alessandro Del Piero (Juventus); 2010 Morgan De Sanctis (Napoli); 2011 Andrea Pirlo (Juventus); 2012 Stephan El Shaarawy (Milan); 2014 Giuseppe Rossi (Fiorentina); 2015 Francesco Acerbi (Sassuolo).

Foto: www.sportmediaset.mediaset.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »