energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Da Pananti Asta di Arte Orientale e Antiquariato‏ Cultura

Firenze – E’ aperta al pubblico l’esposizione delle opere della prossima asta di “Antiquariato e Arte Orientale” in programma alla Galleria Pananti il 14 novembre prossimo, nella nuova sede in Via Maggio 28/A, Palazzo Peruzzi De’ Medici. La sezione dedicata all’Arte Orientale, in tutto 144 lotti, proviene da una collezione iniziata negli anni’70 da i due viaggiatori Antonio Barletti ed Enzo Squilloni.

Tra le opere all’incanto alcune foto del Maestro Fosco Maraini,  un raro e bellissimo  Completo iniziaticorughien, costituito da 11 pezzi, ovvero un grembiule nero raffigurante Mahakala (la versione Buddhista di Shiva), un cappello ornato di teschi, una coppia di orecchini a pendente, due coppie di bracciali e due collane. (lotto 100 stima € 5.000/8.000); una Coppia di candelieri in giada verde pallido, costituiti da cinque pezzi assemblati lungo un perno in ottone, Cina XVIII sec. (lotto 198 stima € 10.000/20.000); una Pagina miniata, raffigurante un personaggio maschile, Persia, XVI – XVII secolo; cm. 21,5×14 (lotto 199 stima € 800/1.200).

Fra le opere dell’Antiquariato indichiamo  prima fra tutte quella di  Baldassarre Franceschini detto Volterrano: “Assunzione della Vergine” il bozzetto è modello preparatorio definitivo per la tela con l’Assunzione collocata intorno al 1670 nel soffitto della SS. Annunziata, proveniente dalla collezione Corsini di Firenze e da identificare con molta probabilità con il bozzetto citato dal Baldinucci già conservato nella raccolta del conte Giulio Cesare di Novellara. L’opera è un olio su tela, cm. 104,5×77 (lotto 617, stima € 18.000 / 22.000).Un Portale in noce a due ante con specchiature in acero decorate a grottesche inquadrate da colonne con intagli della seconda metà XIX sec. cm.350x165x25 (lotto 607, stima € 22.000/ 28.000); di notevole pregio un tondo in olio su tela raffigurante “San Giovanni Evangelista” di Scuola Fiorentina cm. diam. 80 (lotto 614, stima € 6.000,00 / 8.000,00); di Charles Beschey, un singolare “Villaggio Fluviale” olio su tavola, cm. 22,5×31,5 (lotto 615, stima € 5.000/ 10.000); suggestivo e affascinante il “Paesaggio con alberi e fontana” di Bartolomeo Pedon, olio su tela, cm. 87×115, (lotto 616, stima € 8.000/ 10.000). Il catalogo è on line al sito della casa d’aste www.pananti.com

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »