energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Paolo Giunti e il delitto imperfetto, quindicesima puntata Rubriche

Quindicesima puntata: Una grossa borsa, così poco femminile
– E come diceva Jarro – aggiunse Villetti, il giornalista che curava i servizi da Roma – mai correre dietro ai tram e alle donne: ne passa uno ogni dieci minuti! – 
Paolo si rimise a sedere senza replicare. La sua mente piena di fantasie romanzesche aveva già costruito una trama imperniata sulla misteriosa bionda muta, che doveva essere l’emissaria di una potenza straniera, una spia, insomma, incaricata di sabotare lo sforzo italiano in Etiopia, o forse di organizzare un attentato per uccidere Mussolini… 
Si mise a bere il cappuccino corretto al vermuth, senza prendere parte alla conversazione, che aveva lasciato la guerra per rivolgersi – stimolata dall’episodio – alle conquiste femminili dei giornalisti. 
– E con quella dell’altro ieri com’è andata? – 
– Meglio di Paolo con la bionda… hai visto? – 
– Dai, Paolo, non te la prendere, sono cose che capitano…- 
Paolo ascoltava fingendo un sorriso di sopportazione, mentre pensava che, spionaggio a parte, la ragazza poteva essere magari una sovversiva. L’occhio gli cadde sul tavolo dov’era stata seduta fino a qualche minuto: e si accorse che aveva lasciato quella grossa borsa, così poco femminile. Si alzò e la prese, con l’intenzione di aprirla e vedere che cosa conteneva. 
– Guarda, guarda! Paolo, hai un’ottima scusa per rivederla, adesso! – 
In quel momento la porta del locale si aprì di colpo, e la bionda fece irruzione, con uno sguardo capì tutto, si diresse verso Paolo e, prima che potesse fare qualcosa, si impadronì della borsa. 
– Grazie… l’avevo dimenticata! – 
Se n’era andata prima che il giovane si rendesse conto di ciò che era avvenuto. 
I colleghi rimasero un po’ stupiti. 
– Ehi, Aldemaro, ma chi è quella tizia? – 
Aldemaro accorse:
– Mai vista! –  
– Mah! Irruenta, la fanciulla… –
Irruenta, già… Paolo si convinse: una spia, che aveva dei documenti segreti nella borsa…  
Dopo pochi minuti, si alzò per andarsene. Era appena uscito quando la vide nel buio, in fondo alla via. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »