energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Papa Benedetto XVI visiterà Arezzo il 13 maggio Cronaca

 La diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro si appresta a ricevere il prossimo 13 maggio la vista di Papa Benedetto XVI.  “La nostra letizia è grande – ha dichiarato l’Arcivescovo Fontana – perché il Santo Padre vuole celebrare con noi l’anno millenario, valorizzando l’identità spirituale della nostra comunità ecclesiale. Dopo 500 anni il Papa torna a Sansepolcro per sottolineare ancora i legami della nostra diocesi con Gerusalemme e la volontà che la città dei pellegrini Arcano ed Egidio seguiti ad essere accogliente verso chi arriva da lontano e impegnata nella ricerca della giustizia e della pace”. Benedetto XVI incontrerà l’intera Chiesa aretina, cortonese e biturgense nella piazza della Cattedrale, ad Arezzo, dove, alle ore 10, presiederà la celebrazione eucaristica, che sarà trasmessa in diretta televisiva nazionale, e la preghiera del Regina Caeli. Nel pomeriggio è previsto che il Papa visiti il santuario francescano della Verna, antico protettorato del Comune di Firenze dove il Sindaco ha un suo alloggio personale, e dove è prevista la partecipazione del Gonfalone con il Sindaco Matteo Renzi, e la Concattedrale di Sansepolcro che, come noto, celebra quest’anno il millenario della propria fondazione. “L’annuncio ufficiale della visita di Benedetto XVI nella nostra terra – ha sottolineato l’Arcivescovo Fontana  nel dare il pubblico annuncio della visita – ci consente di avviare sin d’ora un cammino di preparazione all’incontro con il Papa, al quale presenteremo la ricchezza spirituale della nostra Chiesa e la multiforme varietà delle sue esperienze pastorali e culturali, e chiederemo di confermarci nella nostra fede nel Signore Risorto”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »