energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Papers”. Sedici artisti a ExpArt di Bibbiena dal 27 agosto Arezzo, My Stamp

BIBBIENA – Dal 27 agosto al 15 settembre 2016 ExpArt studio & gallery, in via Borghi 80 a Bibbiena (Ar), presenta “Papers”, mostra collettiva a cura di Silvia Rossi nella quale sedici artisti saranno alle prese con la carta.

L’esposizione, a ingresso libero e gratuito, sarà visitabile dal martedì al sabato, dalle 15,30 alle 19,30, o su appuntamento.

Sabato 27 agosto, alle ore 18, l’inaugurazione in galleria con l’aperitivo offerto da Bar Le Logge alla presenza degli artisti.

I protagonisti sono: Licia Baldini, Alan Bigiarini, Loretta Cappanera, Cristina Ciabatti, Alexander Daniloff, Francesco D’Amato, Angela Giordano, Maura Giussani, Sara Lovari, Anna Maciechowska, Tania Marino, Ilaria Rencinai, Chiara Roverelli, Paride Scuffi, Joy Stafford ed Enrica Zaffada.

foto Sara LovariLA MOSTRA
Sedici autori per “Papers”, una collettiva che nasce dalla selezione delle migliori proposte raccolte a seguito dell’omonima open call.

La carta: materiale fragile e temporaneo, o no? Di certo è un elemento ben presente nel campo delle arti visive. Funga esso da supporto, da materia principe, da base per appunti o bozzetti, la carta vive un rapporto intimo con l’arte e l’artista. Ed ecco quindi l’idea di questa esposizione: un invito ai protagonisti a presentarla nella forma in cui esiste per loro.

Quella che ne è scaturita è una ricerca ricca e poliedrica, in cui la carta si muove, si nasconde o emerge prorompente. Collage, fotografia, disegno, pittura e scultura compaiono insieme in questa ricca e affascinante mostra, che diventa un viaggio nell’universo individuale dell’artista, che manipola la materia, la compone, la osserva.

La carta è in grado di stimolare uniformemente i nostri sensi: consistenza, grana, texture, odore, resistenza, tatto, vista e olfatto sono coinvolti nella scelta, che diventa sinergica all’opera. Essa accoglierà le punte della grafite e i colori, si torcerà, modellandosi tra le mani di chi la opera, assorbirà acqua, colla e quant’altro le si richieda.
Un materiale semplice e nobile, ricco di un fascino non replicabile, che a ExpArt prende vita grazie a sedici talentuosi autori.

www.expartgallery.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »