energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Occupa spazio invalidi, permesso scaduto e patente falsa Breaking news, Cronaca

Firenze – Parcheggia l’auto in uno spazio disabili personalizzato con un permesso scaduto e risultato successivamente oggetto di una denuncia per smarrimento. Non solo: ai vigili mostra una patente che poi si è rivelata falsa. Risultato: due denunce e altrettante multe per violazioni del codice della strada. Il fatto è avvenuto ieri in lungarno Corsini. Una pattuglia della Polizia Municipale è intervenuta per un’auto parcheggiata in uno spazio invalidi personalizzato. 

Da un primo controllo gli agenti hanno notato che la vettura esibiva sul cruscotto un permesso disabili risultato però scaduto a febbraio scorso. E contattando il Comune che aveva rilasciato il permesso (Massa e Cozzile) è emerso che era stata presentata una denuncia per smarrimento. L’auto è stata quindi rimossa e portata in depositeria. Dopo circa due ore si è presentato il proprietario della vettura, un uomo di 60 anni. L’uomo ha presentato prima una patente valida fino al 2021 che da una verifica sommaria è sembrata falsa, successivamente una carta di identità dalla quale risulta residente a Catania, mentre dalla carta di circolazione la sua residenza era Montecatini. A questo punto gli agenti della Polizia Municipale hanno approfondito di accertamenti incrociando varie banche dati. Alla fine la patente è risultata falsa e il permesso invalido smarrito dal proprietario che aveva presentato la denuncia ai Carabinieri nel 2006. Denuncia per uso di atti falsi e ricettazione oltre alle  multe, scattate per guida senza patente e sosta vietata. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »