energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Parla con i muri”, genere e ironia alle Murate Breaking news, Cultura

 Firenze – Un progetto, curato da Maria Paternostro, che rappresenta un’anticipazione, all’interno dell’Estate Fiorentina 2017, della XV edizione del Florence Queer Festival che si terrà dal 26 settembre al 1 ottobre 2017, incentrato sulla street art. Disegni, scritte, autoadesivi, spesso immortalati dalla macchina fotografica e poi condivisi sui social. “Parla con i muri” è una proposta che mette in primo piano questa “nuova” (nei paesi di lingua anglosassone gli artisti della street art sono sempre più ricorcati e valorizzati, molti esempi si trovno anche in Italia) forma di comunicazione, artistica a volte, e sociale sempre. Il progetto nasce con la collaborazione con l’Associazione Ireos, realtà radicata nel territorio fiorentino che da anni organizza eventi culturali rivolti alla comunità LGBT, e non solo, della Toscana. La mostra “Parla con i muri #queer”, ospitata negli spazi del Caffè Letterario Le Murate e sarà visitabile dall’8 al 17 settembre.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »