energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Parla pratese la valanga del Granducato ai tricolori dell’Abetone Sport

 Un Abetone in splendida forma, con tanta bella neve in pista e un paesaggio incantato, fa da scenario ai Campionati italiani per le categorie Master (over 30)  in corso da ieri, organizzati dal Pool Firenze-Prato. Nella stazione sono presenti oltre 200  atleti provenienti da tutta Italia. Ieri per 147 di loro  la prova di Super gigante sulla pista Coppi del Pulicchio. Per quanto riguarda la classifica assoluta tra i Master A (1958/1982) il più veloce è stato PRAMSOHLER Oskar (VOLKL SUDTIROL – BZ), sceso in 1'02.79, dietro di lui LORATI  Paolo Giovanni  (PONTEDILEGNO – BS) in   1'03.06, terzo  GUALLA Alfredo (S.C. PILA  – AO)  con il tempo di 1'03.39.

Nella categoria Master B (1957 e precedenti) il più veloce è stato ROSSI Enrico (S.C. SANDOMENICO – VB) in 1'06.92, al secondo posto STEFANI Ugo (SPORT CAMPIGLIO – TN) in  1'07.21, terzo il pratese BARONI Paolo (CAI PRATO) in  1'07.45,   che ha anche fatto segnare il miglior tempo, vincendo il titolo italiano,  nella categoria B6.   Sempre tra i toscani da segnalare il quarto posto di PANZANI Massimo, anche lui del CAI PRATO,  sceso in 1'07.55.

In questa categoria gareggia l’atleta più anziano: Alberto Peretti, classe 1924, dello S.C Gozzano (NO), che ha chiuso in 1.31.99.

Tra le donne, Master C infine,  vittoria assoluta di GIACOSA Silvia  (SAN SICARIO CESANA – TO) in 1'09.29, seguita da FOSSALI Laura (S.C. PILA – AO) in  1'09.70, al terzo posto  PERSICO Roberta (SAN SICARIO CESANA – TO) che ha concluso in  1'10.51. Tra le toscane da segnalare il terzo posto in categoria C4  della fiorentina CHITI Bettina (S.C.  MARZOCCO) e il  secondo posto della compagna di squadra Morena Clementi nella categoria C7.

Oggi ancora 150 atleti in gara sulla pista Stadio di Slalom, impegnati nella prova di slalom, per le categorie Master B e C una sola manche, mentre i Master A hanno corso 2 manche.

 

Per la classifica assoluta tra i Master A vittoria di TRECCANI Massimo (OS NOI ASD – BS) che ha fermato il cronometro sul tempo totale di 1'36.54 , seguito  dal valdostano CANONICO Corrado (S.C. PILA  – AO) sceso in 1'36.84,  terzo  NARDELLI Willy (TNHX TEAM NARDELLI – TN) in 1'37.12.   Tra i toscani nelle classifiche per categorie vittoria e titolo italiano per  ROLANDO GALLI (Cai Prato), tra i Master A4, e  LUCA NOVI (Abeti – Pt), tra i Master A3.

Tra i Master B  in classifica assoluta  i migliori sono stati ROSSI Enrico (SAN DOMENICO  – VB) in 55.41,  BELTRAME Alessandro (CAI XXXOTTOBRE) in  56.36, terzo SORARU' Giordano (S.C. MONTE CIVETTA – BL) in 57.89.

Per i toscani secondo posto per Gianfranco Guastini (Neve Fresca Pt) e terzo posto per Paolo Nardi (Top ski –  Pt) tra i B10,  terzo posto anche per  il fiorentino Giancarlo Bianchi (S.C. Marzocco), tra i  B11.

Infine tra le donne la classifica assoluta  ha visto la vittoria di SPAMPATTI Patrizia (S.C.  OREZZO VALSERIANA – Bg) in  53.13, seconda  GIACOSA Silvia (SAN SICARIO CESANA – To) in 54.77, terza la compagna di squadra PERSICO Roberta, in  56.64.

Nelle classifiche di Categoria tra le toscane secondo posto  in C7 per Morena Clementi  (S.C. MARZOCCO – FI)  e terzo posto per Chiara Bernardini in C4 (S.C. Play Sport – PO). 

Domani prova conclusiva di slalom gigante sulla pista Stadio di Slalom.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »