energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Partecipazione: martedì 14 ottobre “Operation vote” a Firenze Notizie dalla toscana

Firenze – Sono più di 30 i cittadini comunitari residenti in Italia eletti all’ultima tornata elettorale di giugno 2014 che ha coinvolto 4000 comuni. E soltanto 80356 residenti su 1.500.000 (pari al 5,35%) risultano iscritti nelle liste elettorali per votare alle elezioni del Parlamento Europeo. Sebbene nel 2014 si registri un segnale di crescita della partecipazione per le nazionalità più rappresentate nel nostro Paese (incremento del 59,5 % per i cittadini romeni e 48% per i cittadini bulgari rispetto alle elezioni europee del 2009), la partecipazione politica dei cittadini comunitari residenti è ancora molto scarsa.

Di questi dati, dei fattori che rendono difficile l’accesso alle urne dei cittadini non italiani e dei risultati della campagna “Operation vote”, si parlerà all’evento organizzato da COSPE martedì 14 ottobre (Auditorium S. Apollonia, via S. Gallo 25a, Firenze) in collaborazione con la Regione Toscana e il finanziamento del programma “Fundamental Rights and Citizenschip” dell’Unione Europea. La campagna è stata condotta in altri 4 Paesi (Austria, Portogallo, Spagna, Svezia).

Durante l’evento, verrà presentata in anteprima la ricerca COSPE sulla partecipazione politica dei cittadini comunitari in Italia, presentata dal prof. Luca Raffini.

Nella mattinata interverranno rappresentanti dell’ Unione Europea come Marie Hèléne Boulanger della Commissione Europea, delle istituzioni regionali e nazionali e delle associazioni. Tra gli ospiti: Khalid Chaouki, deputato, Giovanni Lattarulo, Regione Toscana, Stefania Magi, Responsabile della Consulta Immigrazione ANCI Toscana, Filippo Miraglia, vicepresidente Arci e Miruna Cajvaneanu, Associazione Europaeus. Aprirà i lavori la vicepresidente della Regione Toscana, Stefania Saccardi.

La sessione pomeridiana vedrà l’intervento di rappresentanti di tutti i paesi coinvolti dalla campagna e di alcuni dei consiglieri eletti nelle amministrazioni locali, con esperienze e dati a confronto. Modera Udo Enwereuzor, COSPE. Si discuterà inoltre su come incrementare la partecipazione politica dei cittadini comunitari, al fine di promuovere una reale cittadinanza europea.

La campagna “Operation Vote”, volta alla sensibilizzazione dei cittadini UE sui loro diritti elettorali, è stata realizzata in Italia da COSPE in occasione delle elezioni europee e locali del maggio 2014 attraverso una stretta collaborazione con le associazioni di cittadini provenienti dai Paesi europei e gli enti locali.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »