energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

PassTeatri 2013 Spettacoli

Dopo le esperienze positive degli anni passati, dal primo dicembre si è alzato il sipario della nona edizione di PASSTEATRI, l'abbonamento trasversale ideato dall'Associazione Firenze dei Teatri che prevede sei spettacoli a scelta, tra i sessanta proposti, in venti teatri di Firenze e Prato al costo di 48 euro.
"L'importanza della cosa, consiste -ha spiegato l’Assessore Sergio Givone presentando l'iniziativa – nel fatto che lo spettatore si rende conto che il teatro non esiste al singolare ma esiste come sistema di realtà legate le une alle altre", realtà molto diverse tra loro, come importanza e dimensione ma che nell'insieme sprigionano delle forze e delle potenzialità che fanno e sono la vita del teatro. “Questa iniziativa commerciale indica un nuovo modo di vivere il teatro" – ha continuato Givone -. Per rafforzare questo concetto bastano i numeri, che ci dicono che i biglietti venduti annualmente in Italia per gli spettacoli teatrali supera quello dei biglietti per lo stadio. "Si va a teatro più che alla partita, ed ha un significato culturale".
Quest'anno il carnet delle proposte teatrali si arricchisce anche con il Teatro Verdi di Firenze, entrato a far parte dell'iniziativa. A Firenze aderiscono i Teatri Cantiere Florida, Cestello, Everest, Le Laudi, Lumière, della Pergola, Puccini, Rifredi, delle Spiagge, Teatro Verdi – Orchestra della Toscana e Teatro Verdi – Stagione Teatrale; a Bagno a Ripoli il Teatro Comunale di Antella; a Barberino di Mugello il Teatro Comunale Corsini; a Calenzano il Teatro Manzoni; a Campi Bisenzio il Teatro Dante; a Prato il Teatro Metastasio; a San Casciano Val di Pesa Teatro Niccolini; a Scandicci il Teatro Studio; a Sesto Fiorentino il Teatro della Limonaia. Inoltre il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, partecipa a PASSTEATRI con una vantaggiosa offerta.   
Ogni spazio ha selezionato tre spettacoli fra i migliori della propria programmazione, in scena da dicembre 2012 a maggio 2013. Attesi gli spettacoli di Alessandro Benvenuti, Filippo Timi, Massimo Ranieri, Eugenio Allegri, Lucia Poli, Ottavia Piccolo, Spiro Scimone, Giancarlo Cauteruccio, Stefano Massini. Inoltre tre prime nazionali, e i concerti dell’Orchestra della Toscana. Ampia la scelta tra prosa, repertorio, visual theatre, danza contemporanea e musica classica. Insomma ce n'è per tutti i gusti.

25_SPIAGGE_INSALATA_CON_DITA.jpgTra le proposte di quest'anno si segnalano il "SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO” di Dostoevskij, nell’adattamento di Francesco Laruffa, sabato 8 e domenica 9 dicembre al Teatro Le Laudi; “LA BEFFA DEL GRASSO LEGNAIUOLO”, riduzione di Angelo Savelli da testi quattrocenteschi con Carlo Monni, Andrea Bruno Savelli, Massimo Grigò, Giampiero Pizzol, da venerdì 28 dicembre a giovedì 3 gennaio (escluso il 31 dicembre) al Teatro di Rifredi; lo spiazzante, comico e colorato “AMLETO2” di e con Filippo Timi, da martedì 8 a domenica 13 gennaio al Teatro della Pergola; l’istrionico Andrea Kaemmerle in “INSALATA CON DITA” di Jiga Melik, sabato 19 e domenica 20 gennaio al Teatro delle Spiagge; Diego Ruiz e Francesca Nunzi nel divertente “IL MATRIMONIO PUO’ ATTENDERE”, da venerdì 25 a domenica 27 gennaio al Teatro Lumière; e ancora, Fabrizio Saccomanno sabato 26 gennaio al Teatro Everest con “IANCU, UN PAESE VUOL DIRE”; “IL CORSARO NERO” di Elsinor Teatro al Cantiere Florida, venerdì 25 e sabato 26 gennaio, con Raffaella Boscolo, Stefano Braschi. Da sabato 2 a domenica 24 febbraio il Teatro di Cestello ospita invece l’ironia caustica di Alessandro Benvenuti in "UOMINI DI ZUCCHERO"; e ancora, venerdì primo marzo Eugenio Allegri al Puccini con "BERLINGUER. I PENSIERI LUNGHI". Passteatri è anche musica: giovedì 14 marzo al Teatro Verdi – ORT l’ORCHESTRA SINFONICA DI LUCERNA diretta da LIONEL BRINGUIER.

VERDIfullmontyfotove6.jpgSempre al Teatro Verdi, sabato 23 marzo arriva "THE FULL MONTY"; da giovedì 7 a domenica 17 marzo "LA BELLA E LA BESTIA", una fiaba per adulti con la regia di Riccardo Massai al Teatro Comunale di Antella;  Catalyst al Teatro Corsini di Barberino di Mugello da giovedì 21 a domenica 24 marzo presenta  "GALILEO, IL PAPA E LA FATTUCCHIERA" mentre venerdì 22 marzo al Teatro Dante di Campi Bisenzio tornano le "GALLINE", indimenticabile trio composto da Katia Beni, Sonia Grassi ed Erina Maria Lo Presti; al Manzoni di Calenzano da venerdì 10 a domenica 12 maggio in  prima nazionale "SENZA GIOIA" di Ilaria Mavilla.
La formula dell'iniziativa è semplice, PASSTEATRI, proposta anche quest'anno nella versione FAMILY, è cedibile: può fruirne una singola persona alla volta e deve essere utilizzato in 6 teatri diversi. E' disponibile attraverso il circuito Box Office, presso i supermercati Coop, alle sedi Arci e Aci, in molte edicole, librerie, negozi, nei teatri che aderiscono all’iniziativa, presso l’info-point di Firenze dei Teatri (al prezzo speciale di 45 euro), e online, su Boxol.it (PASS TEATRI 2013, PASS TEATRI FAMILY 2013). Una volta acquistato il carnet, i biglietti devono essere prenotati via telefono, o ritirati presso la cassa del teatro.

Informazioni PASSTEATRI – Associazione Firenze dei Teatri – tel 055.2344381 –  www.FirenzeDeiTeatri.it –  info@firenzedeiteatri.it. Cerca Firenze dei Teatri su Facebook e Twitter: notizie, anteprime, i commenti del pubblico e tante offerte last-minute…

51743677.jpgGiovanna Focardi Nicita

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »