energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La paura che viene dall’alto Cronaca

Firenze – In Toscana ieri, lunedì 1° settembre, i tetti sono stati protagonisti di attimi di paura. In Valdarno, addirittura di un drammatico incidente.

Un operaio albanese di 41 anni stava lavorando in un cantiere edile a Figline Valdarno (Firenze), quando è caduto da un’altezza di cinque metri. L’operaio si trovava nel cantiere a causa della caduta del tetto in eternit di un capannone indutriale di Lagaccioni. Il tetto ha però ceduto a causa del fragile materiale del quale era costituito ed il quarantunenne è precipitato a terra. Mentre sono in corso accertamenti per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente, l’operaio ferito è stato trasportato all’ospedale di Figline.

Ed un tetto ha messo paura a Castiglion Fiorentino. Quaranta metri quadrati della copertura della chiesa trecentesca di Sant’Agostino, nel centro storico della località aretina, hanno ceduto, fortunatamente senza provocare feriti. Nel luogo sacro, infatti, non si stava celebrando messa al momento dell’incidente e, fortunatamente, nella chiesa nn c’erano turisti. Sul posto sono intervenuti la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco, che hanno chiarito come all’origine del crollo del tetto vi siano state delle infiltrazioni d’acqua dovute agli ultimi fenomeni temporaleschi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »