energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pedopornografia: 35enne in manette a Montignoso Cronaca

Un trentacinquenne di Montignoso, in provoncia di Massa-Carrara, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di video e foto di carattere pedopornografico. Il giovane montignosino avrebbe avuto nel suo pc oltre 30.000 filmati con protagonisti minori. I carabinieri, che hanno condotto le indagini, avrebbero riferito che alcuni dei contenuti avevano carattere addirittura scioccante e come protagonisti bambini e bambine anche di 4-6 anni. Molti video sarebbero provenienti dall’estero, ma i militari stanno ancora effettuando delle perquisizioni in Versilia, a Massa ed a Sarzana, in Liguria, per cercare di capire se dietro al pedofilo montignosino vi sia una rete di pedopornografia informatica più vasta.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »