energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pendolari, saranno rivisti i tagli alle linee ferroviarie Notizie dalla toscana

Alla riunione erano presenti il presidente delle Regione Enrico Rossi, l'assessore regionale alla mobilità e trasporti Luca Ceccobao, il presidente della Provincia di Pistoia, l'assessore al trasporto pubblico locale della Provincia di Lucca Luigi Rovai, i sindaci dei Comuni di Massarosa, Lucca, Porcari, Montecarlo, Borgo a Buggiano, Serravalle e Pescia. Oggetto della riunione discutere sui tagli della Regione alla linea ferroviaria Viareggio–Firenze, un piano che aveva ipotizzato le chiusure di sette stazioni, di cui cinque in provincia di Lucca: Massarosa, Nozzano, Tassignano, Porcari e Montecarlo.

Tutti i rappresentanti degli enti presenti all'incontro hanno espresso al presidente Rossi e all'assessore Ceccobao forti preoccupazioni per le ripercussioni che il piano di tagli e chiusure delle stazioni voluto dalla Regione avrebbe avuto sul territorio, preoccupazioni accolte dal presidente Rossi che si è detto disponibile, pur in un quadro di minori risorse economiche, a rivedere il piano e a riconsiderare le necessità del territorio nell'ottica di salvaguardare le fasce orarie di maggior utilizzo e comunque la necessità di garantire collegamenti veloci tra Lucca e Firenze.

“Voglio esprimere –ha dichiarato l'assessore al trasporto pubblico locale della Provincia di Lucca  Luigi Rovai- soddisfazione per l'esito dell'incontro. Il gioco di squadra e la condivisione degli obiettivi ha portato al primo risultato, quello di scongiurare la soppressione delle corse e la chiusura di cinque stazioni nel nostro territorio cercando di salvaguardare l'utenza, seppur in un momento di gravi ristrettezze economiche”. (COM)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »