energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Per la Fides trasferta rischiosa ad Altopascio Sport

Dopo la vittoria nel derby del Valdarno, la Fides WebKorner Montevarchi è pronta per la prima delle due difficili trasferte che chiuderanno il 2012. Sabato 15 dicembre i gialloverdi saranno ospiti del Nuovo Basket Altopascio, squadra che con 12 punti guida il quartetto delle seconde in classifica.
Sei vittorie in nove gare, una sola sconfitta in casa, dopo le cinque vittorie consecutive che hanno inaugurato la stagione dei rosablù, Altopascio ha perso tre delle ultime quattro per effetto soprattutto di un calendario proibitivo che l’ha messa di fronte a Gubbio, alla capolista Piombino, a Monsummano (peraltro vincendo) e a una Perugia in grande crescita.
Figurano a roster giocatori di talento come Andrew Rath, guardia classe 1986, perugino di nascita e già visto a Catanzaro e Firenze, e Yuri Verdiani, esterno empolese classe 1992, tra gli Under 20 più forti del torneo, a braccetto a quota 13,2 punti per gara. Poco indietro c’è Davide Visigalli, ala grande dotato di ottima mobilità, scuola Virtus Siena e all’epoca compagno dei montevarchini Stiatti e Dainelli che militavano anch’essi nelle giovanili senesi. In quintetto anche il playmaker Davide Del Carlo e il lungo Jonny Tozzini per una rosa profonda, versatile e dalla grande vocazione offensiva. Con 653 punti segnati Altopascio ha infatti il miglior attacco del campionato.
La Fides, ritrovata la vittoria dopo quattro sconfitte consecutive, proverà a ripetersi anche sul difficile parquet lucchese, tentando di mettere al sicuro due punti preziosi per la salvezza prima di tutto, ma anche per restare tra le squadre in lotta per un posto nei playoff. Palla a due alle 21.15.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »