energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Per Nibali i complimenti di Sergio Mattarella e Matteo Renzi Sport

Roma  – Al concerto di vigilia della festa della Repubblica era presente, tra i diversi atleti che si sono distinti nel 2016 per i loro successi, Vincenzo Nibali.

Il vincitore del Giro d’Italia, accompagnato dal presidente del Coni Giovanni Malagò, è stato ricevuto dal Capo dello Stato Sergio Mattarella al quale Nibali ha regalato una maglia rosa, simbolo della sua grande impresa al Giro d’Italia. Naturalmente Mattarella ha avuto parole di vivo compiacimento per il campione del nostro ciclismo.

Poi nel giardino del Quirinale, Nibali si è incontrato con Matteo Renzi che era insieme alla moglie Agnese ed ai tre figli. Il Capo del governo si è complimentato con il corridore dichiarando di essere stato coinvolto emotivamente nelle ultime due tappe di montagna che hanno visto il trionfo di Nibali. Durante la conversazione Renzi ha dimostrato di conoscere molto della brillante carriera di Nibali, campione nato a Messina, ma toscano di adozione.

Successivamente Nibali, Alessandro De Marchi, Davide Formolo e Giovanni Visconti, l’altro siciliano, ma toscano di adozione, accompagnati dal commissario tecnico Davide Cassani, si sono recati all’Istituto di medicina dello sport del Coni all’Acqua Cetosa per i controlli previsti per gli azzurri candidati a partecipare in Brasile alle prossime Olimpiadi.

Poi Nibali ha lasciato Roma diretto a Messina per trascorrere un periodo di riposo presso la propria famiglia di origine. La sua prossima gara dovrebbe essere il campionato italiano professionisti a fine giugno.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »