energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Percorso Arcobaleno – dal Boschetto alla Limonaia di Villa Strozzi My Stamp

24 agosto 2013 | Parco del Boschetto | Via Pisana 77, Via di Soffiano 11 – Firenze
Dalle ore 18,00 alle ore 24,00

Sabato 24 agosto, nell’ambito della manifestazione regionale Toscana Arcobaleno d’Estate, si inserisce il Percorso Arcobaleno con partenza dal Circolo Ricreativo Culturale Il Boschetto in Via di Soffiano 11 e che si snoda lungo il sentiero pedonale nel Parco del Boschetto per terminare alla Limonaia di Villa Strozzi (accesso diretto da Via Pisana 77).
Il percorso è segnato da diversi interventi ed animazioni rivolte ad adulti e piccini proprio per offrire a tutti la possibilità parteciparvi. Si parte alle 18 merenda e cocomerata al CRC Il Boschetto mentre nel parco si terranno animazioni e giochi per i bambini organizzati dalla Coop. Nuvole, un monologo teatrale “Io e la capra” di Orvelio Scotti e improvvisazioni con il sax di Enzo Della Rossa. Alle 18,30 alla Limonaia di Villa Strozzi si terrà l’inaugurazione della mostra “Visionary” di Alessandro Gambetti e l’aperitivo con il cocktail Limonaia. A seguire, alle 19,30, vi sarà il brindisi collettivo che unirà tutta la Regione nella festa Toscana Arcobaleno d’Estate. Per chiudere la serata alle 21,00 al CRC Il Boschetto ci sarà la serata danzante con Dj Valerio mentre alle 21,30 alla Limonaia di Villa Strozzi si terrà il concerto del gruppo sardo Amistade.
L’iniziativa è organizzata da: Quartiere 4 del Comune di Firenze, CRC Il Boschetto, Officine Creative in collaborazione con Opera Prima, Cooperativa Nuvole e tutti gli artisti e volontari che vi partecipano.

Io e la capra di Orvelio Scotti
Lo spettacolo, che si offre al pubblico sotto forma di monologo in un tempo unico, ha tutta l’aria della sana, pungente provocazione. In parte lo è: una capra sul palco interpreta se stessa in un improbabile dialogo con l’attore il quale attraverso una serie di domande a cui non sa dare una risposta, prende sempre più coscienza della propria inadeguatezza. La capra, con il suo silenzio e la sua dignitosa povertà, ci mette alle corde, costringendoci a riflettere sulla nostra fragilità e sulla nostra ridicola presunzione. Uno spettacolo coraggioso che usa il grottesco, le atmosfere surreali ed i momenti di esilarante comicità per alzare il sipario sulle inquietudini, i dubbi e le contraddizioni di quella “scimmia nuda” che è l’uomo contemporaneo.

Visionary di Alessandro Gambetti
Mostra personale di dipinti e fotopitture digitali: un mix insolito e originale che ha la capacità rara di fondere armonicamente la fluidità e il colore pittorico con la rigidità, la freddezza del computer. Come moderne statue sacre, brani di figure umane emergono dalle tele in un gioco ottico e illusionistico perfetto ed in un accenno di cinetismo che rende i corpi reali e pulsanti, che conferisce respiro ai tratti tanto da fare assomigliare questi nudi ad icone di una sacralità laica tutta contemporanea, a moderne cariatidi o Nike della quotidianità. “Fotopitture digitali”, “rielaborazioni fotografiche” che slittano dal figurativo all’astratto, dall’allegoria alla deformazione iconica, combinando reminiscenze rinascimentali con linguaggi contemporanei che molto devono a Ernst, Magritte e Warhol, in una carrellata di istantanee rielaborate con grande libertà.

Amistade
Il progetto musicale Amistade, nasce dall’incontro di tre musicisti Susy Berni, Nicola Cavina, Antonio Mereu con una vasta esperienza di live musicali e teatrali di sperimentazione.
La scelta del nome del gruppo -in lingua Sarda Amistade significa “Amicizia”- oltre ad indicare la provenienza da quell’Isola di un componente del gruppo, vuole significare l’amalgama di quelle culture musicali che si affacciano nel bacino del Mediterraneo. La peculiarità del progetto musicale di Amistade è quello di essere costituito dalla miscellanea di sonorità legate alla musica tradizionale sarda con ritmi e colori tipicamente arabeggianti il tutto sapientemente rielaborato ed attualizzato attraverso l’uso di campionamenti. Nei live di Amistade la musica si traduce, per chi assiste, in un percorso onirico ricco di vibrazioni colori e sensazioni propri di tutto il bacino del Mediterraneo.
_______________________________________
Limonaia Villa Strozzi
Via Pisana 77, Firenze
Info line: 338 4458473
Info: officinecreativefi@gmail.com
Web: www.officinecreative.fi.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »