energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Permessi per assistere familiare usati per gite e shopping Cronaca

Arezzo – Richiesta di rinvio a giudizio per truffa aggravata a carico di una dipendente del Comune di Arezzo che, ottenuti permessi e congedi sul lavoro per assistere un congiunto malato, sembra che li sfruttasse anche per concedersi altre attività, come gite e giornate di shopping. Il comune di Arezzo si costituirà parte civile nel procedimento a carico della dipendente, accusata di aver violato la normativa che in Italia disciplina i permessi previsti dalla legge 104. Per accertare le violazioni le indagini si sono svolte nell’arco di parecchi mesi, utilizzando anche pedinamenti e riprese video. 
   

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »