energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Piaggeliadi: consegnati i premi della Fondazione Franchi Cronaca

Firenze – La Fondazione Artemio Franchi ha contribuito all’edizione 2015 di Piaggeliadi, la mini-olimpiade degli studenti – quest’anno ben 14982 iscritti al via – mettendo a disposizione alcune borse di studio destinate agli alunni della scuola primaria e secondaria della Provincia di Firenze chiamati ad elaborare un progetto sul tema “L’etica nello sport”.

La cerimonia della consegna delle borse di studio si è svolta nel Salone de’ Cinquecento in Palazzo Vecchio, alla presenza, tra gli altri, di Francesco Franchi, presidente della Fondazione Artemio Franchi; dell’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci; del delegato provinciale del Coni Eugenio Giani e di Piero Colzi presidente della Polisportiva Firenze Ovest organizzatrice delle Piaggeliadi 2015.

Ampio il consenso di partecipazione a questo progetto lanciato dalla Fondazione Artemio Franchi con oltre 1100 elaborati (realizzati in forma scritta, fotografica o di disegno) che i giovani studenti hanno predisposto e quindi presentato ai rispettivi istituti. Un segnale di forte interesse per i temi d’attualità sportiva che gli alunni hanno dimostrato di conoscere e di sapere approfondire con matura criticità.

Le borse di studio (valore 250 euro ciascuna) sono state assegnate a Martina Governi (media Manzoni di Firenze, classe 2/c); Pietro Magrini (elementare Baracca di Firenze, classe 4/a); Dennis Ficara (elementare Balducci Pontassieve, classe 4/b); Nicola Andreuccetti (elementare Matteotti Firenze, classe 3/d); Giovanni Centrone (Manzoni, classe 1/c); Noemi Brascugli (elementare G. Mameli. Classe 4/b); Mina Lomnitz (Matteotti, classe 5/a); Elena Grazzini (elementare Pascoli, Firenze classe 5/a); Letizia Gori (elementare Ancelle Maria di Firenze, classe 1/a).

Due borse di studio del valore di 125 euro ciascuna sono andate a Willy Vickran Nguefack Djimeli ed a Niccolò Berti, entrambi iscritti all’Istituto Locchi di San Bartolo a Cintoia, Firenze classe 1/a).

“Essere stati a fianco di Piaggeliadi per il secondo anno consecutivo – ha detto Francesco Franchi – ha significato dare ancora più spessore alla nostra missione che è quella di alimentare un concetto di sport pulito, incentrato sulla lealtà e su sani valori, nonché su un rapporto sempre più stretto tra scuola, famiglia e società sportiva”.

 

Foto : Eugenio Giani

Print Friendly, PDF & Email

Translate »