energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pianeta Galileo, a Jean Petitot il Premio Giulio Preti Notizie dalla toscana

Sarà assegnato a Jean Petitot, professore all’École des Hautes Etudes en Sciences Sociales et École Polytechnique di Parigi, matematico e filosofo, noto in Italia sia per la sua cura della sezione matematica dell’Enciclopedia Einaudi, per la collaborazione con Umberto Eco all’Università di Bologna e per il suo rapporto con numerosi epistemologi come Antonio Banfi, Giulio Preti e Ludovico Geymonat, il Premio Giulio Preti, istituito nel 2007 nell'ambito di Pianeta Galileo, la rassegna dedicata alla diffusione della cultura scientifica tra i giovani. Il Premio, conferito annualmente a due studiosi che si siano distinti per l’apporto al dialogo tra scienza e democrazia, coniugando la propria ricerca con una riflessione sulla scienza e sulla sua storia sarà consegnato a Petitot venerdì 25 novembre, alle ore 11 circa, presso la sala Gonfalone a Palazzo Panciatichi (via Cavour 4). A consegnare il riconoscimento sarà il presidente del Consiglio regionale Alberto Monaci, mentre il professor Alberto Peruzzi, del comitato scientifico di Pianeta Galileo, leggerà le motivazioni della scelta. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »