energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Piazza della Repubblica, un pezzo della colonna cade a terra Cronaca

Ore 16,30, piazza della Repubblica: un pezzo della colonna dell’Abbondanza si stacca e cade. Una pietra di quasi 80 chili e di 50 cm di diametro rotola frantumandosi a terra, a poco più di un metro da un passante. Molta paura, ma fortunatamente nessuno si è fatto male. Il distacco è avvenuto nella zona del capitello della colonna, probabilmente per infiltrazioni d’acqua.
La colonna è sempre stata, sia per i turisti che per i fiorentini, un comodo punto d’incontro, magari anche per sedere un attimo e, per i turisti, prendere fiato. Complici, i comodi gradoni che ne formano la base. Al momento del distacco del pietrone, oggi pomeriggio, non c’era nessuno a sedere, grazie anche alla pioggia che cadeva fitta e sottile.
La zona è stata isolata e transennata, il pietrone, caricato da tre vigili del fuoco, è stato portato via. La colonna, che sorge sul punto di incardinamento del decumano e del cardo della Firenze romana, è la sola testimonianza che rimane della vecchia piazza del Mercato. Si tratta di una copia dell’opera originale di Giovan Battista Foggini, che vede alla sua sommità la statua dell’Abbondanza, e che sostituì, nel 1721, la colonna di Donatello, rovinata dalla lunga esposizione alle intemperie.
Un ponteggio per proteggere la colonna da altri guasti è stato annunciato per domani mattina, mentre il sindaco ha anticipato che sarà aperta un’indagine interna per chiarire eventuali responsabilità, dal momento che la colonna è di proprietà comunale. 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »