energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Piazza della Vittoria, incontro cittadini-assessora, ma il progetto non si tocca Breaking news, Cronaca

Firenze – Si è tenuto oggi un incontro fra l’associazione Piazza della Vittoria e l’assessora Cecilia del Re, che aveva sollecitato il confronto estendendo un invito ai cittadini. Come dichiarano i cittadini stessi, “abbiamo potuto esprimere le ragioni della nostra opposizione ferma e documentata al progetto di riqualificazione di Piazza della Vittoria”. La difesa della piazza è stata presa in carico anche dai ragazzi di Fridays for Future. Oggetto dell’incontro odierno, erano da un lato gli abbattimenti di sei pini difesi dai residenti, ma soprattutto il progetto dell’amministrazione, che, come hanno rilevato i cittadini stessi, “comporta cambiamenti sostanziali non accettabili per una Piazza storica e tutelata per cui non sono ammissibili ulteriori baracche, oltre alle tre presenti, come la postazione wifi e il wc chimico”. Il confronto si è tenuto alla presenza non solo dell’assessora, ma anche, per il Q5, del Presidente e di due funzionari.

“Abbiamo ricevuto la conferma  – dicono i cittadini –  che i 6 pini saranno abbattuti subito per una pericolosità che si basa su prove effettuate ben 11 mesi fa e che anche i restanti 36 saranno abbattuti. Insomma il progetto non si tocca”. Per quanto riguarda quest’ultimo, pur esternando la propria contrarietà alla postazione wi-fi  e al wc chimico, i membri dell’associazione hanno anche rilevato che “altra cosa, a nostro avviso, sarebbe che il piazzale venisse ridimensionato a favore di ulteriori  spazi verdi, che i servizi igienici venissero interrati e che i 42 pini adulti affiancassero 56 giovani pini”. I cittadini avrebbero anche ritenuto che, a fronte di qualche apertura da parte dell’assessora, queste siano state  “subito ridimensionate dai funzionari del quartiere”.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »