energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pica out, la Sestese cerca l’impresa Calcio, Sport

Con una Coppa Italia fra le mani e un entusiasmo che sale a ritmo dei gol vittoria con cui asfalta le sue avversarie, il San Donato  Tavarnelle scende sul campo di casa per continuare il sogno promozione. La squadra di Ghizzani, l'allenatore che da inizio anno sta guidando l'inarrestabile corazzata gialloblu verso obiettivi prestigiosi, si scontrerà contro il Calenzano di Chiopris Gori con l'invidiabile forza emotiva di una squadra che sta facendo fortemente parlare di se. Dal canto suo il Calenzano, che adesso punta ai playoff, non ha assolutamente voglia di stendere il tappeto rosso sul cammino di Bruzzone e Fattori, e anzi cercherà di racimolare punti preziosi approfittando della sbornia dei tavarnesi in seguito ai festeggiamenti di Mercoledì scorso contro la Baldaccio.
Il San Giovanni Valdarno, ancora senza il suo bomber Pica – fermo a quota 14 gol in campionato – si trasferirà sul comunale di Sesto Fiorentino per affrontare una "piccola" ma organizzata Sestese. La società rossoblù è ancora in attesa dei suoi primi punti stagionali sotto la guida dell'allenatore Gutili, che per adesso non ha ancora infuso lo spirito vincente alla sua squadra. L'ago della bilancia, tuttavia, pende tutto a favore della squadra ospite, già a tredici vittorie stagionali. Pronostico favorevole anche per la Rignanese contro la Nuova Chiusi parzialmente appagata della vittoria di sei giorni fa contro la Sestese. E se gli uomini di Bernacchia hanno sulla carta già tre punti in tasca, la Colligiana sa bene che non può non fare altrettanto in casa delle Castelnuovese per continuare la corsa ai primi posti. A complicare le scelte di formazione dell''allenatore senese l'assenza di Damiano Mitra, fratello del bomber Maurizio che al contrario scenderà regolarmente in campo. In corsa per i playoff lo scontro tra Figline e Sangimignano, con quest'ultima che solo nella scorsa giornata ha interrotto la sua fame di gol (almeno uno a partita). Tra i valdarnesi mancherà senz'altro Emiliano Frediani, squalificato dal giudice sportivo in seguito all'espulsione rimediata contro il Soci.
Proprio la squadra aretina si scontrerà contro un Vicchio a pari punti e in piena lotta per evitare i playout. La squadra mugellese è in piena emergenza: tra diffide e squalifiche i giocatori che non potranno essere schierati da Mister Santoni saranno Vivoli (4 turni di stop, compresa l'ammonizione), Biagioni (2), Checcaglini e Perugi. Meglio per il Soci, costretta a sopperire all'assenza per tre giornate dell'espulso Fani.
Chiudono la 19esima giornata di Eccellenza le sfide SinalungheseBaldaccio Bruni, e SansovinoPorta Romana, con quest'ultima che nell'ultimo match casalingo ha dato segno di una ripresa sul piano del carattere, ma che se la vedrà con un Sansovino ultimamente più raggiante ed equilibrato.

Tutte le partite della 19a giornata (Eccellenza Girone B):

Castelnuovese – Olimpia Colligiana    Arbitro Sig. Sacco (Sez. Prato)
Rignanese – Pol. Chiusi    Arbitro Sig. Bascheri (Sez. Lucca)
S. Donato Tavarnelle – Calenzano    Arbitro Sig. Grassi (Sez. Arezzo)
Sangimignano – Giallo Blu Figline    Arbitro n.d.
Sansovino – Porta Romana    Arbitro Sig. Cavallini (Sez. Carrara)
Sestese – S. Giovanni Valdarno    Arbitro Sig. Stanghellini (Sez. Siena)
Sinalunghese – Baldaccio Bruni    Arbitro Sig. Scognamiglio (Sez. Empoli)
Soci – Vicchio    Arbitro Sig. Baldini (Sez. Pistoia)

Classifica attuale (Eccellenza Girone B):

S. Donato Tavarnelle 41
S. Giovanni Valdarno 41 
Olimpia Colligiana 36 
Rignanese 34 
Giallo Blu Figline 29 
Sangimignano 28 
Baldaccio Bruni 26
Calenzano 25
Sinalunghese 23 
Castelnuovese 22
Porta Romana 20 
Pol. Chiusi 17 
Soci 14
Vicchio 14 
Sestese 12 
Sansovino 8

Alessandro Testa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »