energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Picchia e rapina turiste, arrestato grazie al cellulare di una vittima Breaking news, Cronaca, Notizie dalla toscana

Firenze – Arrestato grazie al cellulare rubato nella prima rapina ai danni di una giovane turista americana, cui aveva vibrato un pugno nello sterno per farla cadere a terra e privarla del telefonino. Si tratta di un uomo di 37 anni, origini marocchine, che, dopo il primo colpo messo a segno nel centro di Firenze, aveva tentato di triplicare aggredendo altre due turiste per rapinarle. E’ stato individuato e arrestato dalla polizia. Gli agenti hanno seguito la traccia del sistema di geolocalizzazione installato nel cellulare appartenente alla prima vittima. Due delle vittime hanno riportato dieci giorni di prognosi per le escoriazioni e i danni ricevuti. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »