energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Pioggia al sud, da venerdì primavera Notizie dalla toscana

Piogge al Sud e nelle isole Sicilia e Sardegna da stasera fino a domani, con neve a quota 500 metri.
Domani nuovo peggioramento al sud, sia per maestrale sia per venti da nordest balcanici sulla Puglia. Sole altrove. Migliora
ovunque la sera. E da venerdi' e sabato su tutto il territorio nazionale sara' aria di primavera; una breve tregua perche' tra domenica e lunedi' torna una nuova fase di maltempo. E tornera' la neve a quote basse (200 metri) sull'Appennino emiliano e
umbro- marchigiano. Per venerdi' e sabato si delinea un quadro soleggiato e piu' mite di giorno, nuove nubi sulla Liguria, foschie al Nord.  
Domenica, secondo Ilmeteo.it, il tempo peggiora. Subito piogge sulla Liguria verso basso Piemonte, pavese, Emilia, deboli sulla Toscana, piogge e neve a 200-300 metri sul Friuli Venezia Giulia. Poi peggiora ulteriormente su Liguria, Toscana, Lazio e
sul nordest. La sera e nella notte maltempo al centro con neve a 700 metri, temporali verso Lazio e Campania; maltempo sulle Venezie verso Emilia con neve a 200-300 metri prima su est Alpi poi su tutto l'Appennino Emilia Romagnolo con Bora. 
Lunedi': maltempo al centrosud, Emilia Romagna, poi Sicilia, neve a 500 metri al centro, a quota 200 metri su nord Appennino-Emilia Romagna.
Martedi': pioggia e neve a 300-400 metri al centrosud, più sole
al nord.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »