energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pioggia battente, è emergenza in Toscana Cronaca

Frane e allagamenti su tutto il territorio, livelli idrometrici in rialzo: Arno, Ombrone, Elsa, Pesa, Sieve e Bisenzio hanno superato i livelli di guardia e criticità, mentre il personale del Servizio di Piena e del volontariato sta monitorando le arginature.

Scuole – Il sindaco di Poggio a Caiano ha disposto la chiusura delle scuole limitrofe al fiume Ombrone; il Sindaco di Castelfiorentino ha disposto la chiusura di tutte le scuole del suo comune per problemi a carico della viabilità comunale, mentre il Sindaco di Signa valuta la possibile chiusura della scuola materna di Sant'Angelo limitrofa al fiume Ombrone.  Inoltre i sindaci di Signa e Campi Bisenzio, per quanto riguarda la provincia di Firenze, invitano, in via precauzionale, i cittadini con abitazioni poste nei pressi dell’Ombrone a portarsi ai piani alti e a non trattenersi nelle vicinanze del corso d’acqua.

Strade – Al momento risultano chiuse la SR429 (di Val D'elsa) tra Castelfiorentino e Certaldo per allagamenti, SP17 (Alto Valdarno) per smottamento al Km 2+200, la SP 43(di Pietramarina)al confine con la provincia di Prato per Frana, Sp 36 (di Montepiano) chiusa per frana dopo l'abitato di Mangona, la SP125 (Lungagnana – Montespertoli) per allagamenti dal Km 6+500 al Km 8+500, SP108 (Granaiolo) dal km 0+200 al km 1+500 ed i ponti sul torrente Sieve in loc. Sagginale (Borgo San Lorenzo) e sulla SR 66 Pistoiese in loc. Poggio a Caiano.

Crolli – Trenta metri di mura medioevali sono crollate a Volterra. Il crollo è localizzato nel centro storico, in corrispondenza alla piazzetta dei Fornelli, dove anche la sede stradale ha ceduto. Undici abitazioni evacuate.  Un'ordinanza del sindaco ha determinato la chiusura delle scuole elementari e medie dell’istituto Jacopo da Volterra e dei licei della città. Anche a Saline di Volterra rimarranno chiuse le scuole elementari e medie a causa del livello di guardia raggiunto dalla Cecina.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »