energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Pisa si tinge di giallo con Björn Larsson Cultura

Sarà l'autore svedese di best-sellers internazionali Björn Larsson l'eccezionale ospite d'onore della IX° edizione del Premio Europa, la manifestazione presieduta dalla giallista Paola Alberti e organizzata dalla Compagnia del Delitto e dal Gruppo Internazionale di Lettura, con il patrocinio del Comune di Pisa e della Regione Toscana, per promuovere il genere thriller al femminile.
Lo scopo della manifestazione, nata oltre vent'anni, e specializzatasi da otto anni nel genere poliziesco al femminile, è quello di promuovere sia l'incontro tra professionisti dell'editoria, della critica letteraria e della scrittura creativa su scala internazionale che le aspiranti scrittrici di genere italiane per favorire la nascita di una Scuola del giallo al femminile nel nostro paese. Riservata
alla scrittura gialla e noir al femminile è inserita negli eventi del “Marzo delle donne” promossi dal Comune di Pisa con lo scopo di valorizzare nuovi talenti.
Larsson, celebre per romanzi ambientati in luoghi di mare, ha debuttato nel giallo nel 2011 con I poeti morti non scrivono gialliUna specie di giallo. Docente di letteratura francese all'Università di Lund, filologo, traduttore, è uno degli autori svedesi più noti anche in Italia dopo il successo de La vera storia del pirata Long John Silver, Il Cerchio celtico, Il porto dei sogni incrociati.
Viene spesso nel nostro paese, dove ha ricevuto numerosi premi, ed ha recentemente dichiarato che la sua parodia del giallo è molto più vicina al Montalbano di Camilleri che ai seri personaggi dei noir svedesi.
La presidente del Premio ha annunciato che per questa edizione, è stata confermata anche la presenza del giornalista Luca Crovi e che sabato sarà consegnato un premio alla carriera alla lussemburghese Patrizia Debicke Van Der Noot, autrice di gialli storici ambientati nella Toscana medicea.
Il concorso nazionale, a partecipazione gratuita e riservato ai racconti polizieschi inediti, vedrà premiate per la sezione adulti la senese Cosetta Movilli e per la sezione “Bambina ora investiga tu!” la dodicenne Lara Carli. Brani dei racconti verranno letti al pubblico da Carlo Emilio Michelassi, attore della Compagnia del Delitto. L'appuntamento è nella Sala reale di Palazzo Gambacorti, sabato 10 marzo, alle ore 16.00.
La manifestazione, che si concluderà con un piccolo buffet, è sostenuta dalla Navicelli Spa, da Editrice Laurum, da Il Libraccio, da La Feltrinelli e da Bernardini Group e rientra nelle iniziative che l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa ha inserito nel programma del Marzo delle Donne.
Ma sarà possibile incontrare Björn Larsson già venerdì 9 marzo alle 18.30 presso il CinemaTeatro Lux, in Piazza Santa Caterina, quando il giornalista di RadioRai2 Luca Crovi lo intervisterà nel corso di un originale aperitivo che precederà una specialissima cena con delitto.
Per info tel. 329.2216713 o TeatroLux 050.830943.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »