energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017 Cultura

Firenze – E’ stato presentato il progetto di Pistoia capitale italiana della cultura 2017 in una grande conferenza stampa  che si è tenuta a Palazzo Strozzi a Firenze. Numerose le iniziative in programma ideate in sinergia con il comitato scientifico composto da Giulia Cogoli, Virgilio Sieni e Carlo Sisi.

Dall’arte alla musica, dall’antropologia al teatro, dall’animazione degli spazi urbani alle iniziative per i più piccoli e per la riscoperta del verde e del paesaggio. Cuore del progetto di Pistoia 2017 è la rigenerazione urbana: l’impegno nel favorire un uso più sostenibile del suolo, risorsa fondamentale sia dal punto di vista della biodiversità, che della memoria dei luoghi e dell’originalità dei paesaggi.

Particolare attenzione è riservata alla valorizzazione del patrimonio storico e architettonico con il recupero di chiese ora inutilizzate. Progetto cardine della riqualificazione cittadina è il recupero dell’area dell’antico Ospedale del Ceppo, in pieno centro storico, che presenta il fregio Robbiano, opera cinquecentesca di Santi Buglioni, recentemente restituita al suo splendore originario. 

pistoia-capitale

E poi tanti festival, tanta musica e tanto teatro. Alla presentazione dono intervenuti la vicepresidente e assessore alla Cultura della Regione Toscana Monica Barni, il sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli e Luca Iozzelli presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Un estratto dal video promozionale di Pistoia Capitale Italiana della Cultura, realizzato da Nicolò Begliomini, Jacopo Bellomo e Lorenzo Marianeschi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »