energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pistoia, il Comune “stoppa” don Biancalani per l’accoglienza Breaking news, Cronaca

Pistoia – Un’ordinanza per la cessazione dell’attività di accoglienza dei migranti nella struttura della canonica è stata notificata al parroco di Vicofaro don Massimo Biancalani dal Comune di Pistoia . I controlli effettuati a più riprese dai vigili urbani, Asl, questura e vigili del fuoco, avrebbero infatti  fatto emergere l’inadeguatezza dei locali ad ospitare un numero così alto di persone.

In particolare, il giudizio di inidoneità avrebbe colpito cucina, caldaia e risulterebbero anche problemi di sicurezza antincendio. Da stasera i migranti vengono spostati in chiesa. Nella parrocchia di Vicofaro ad ora sono ospitati un settantina di immigrati richiedenti asilo, oltre a qualche italiano homeless.

La reazione di don Biancalani è stata di forte contrarietà, in quanto “credo – ha detto – che si potesse trovare una mediazione”. Il parroco di Vicofaro ha annunciato un ricorso al Tar e l’inizio di un digiuno di protesta. 
   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »